TESTIMONIANZE


Claudia (Pensionata)

Una grande possibilità è stata per me avere il mio terapeuta online, logisticamente troppo lontani, vivendo in provincia, ed anche la mia età non mi permetteva di essere sempre puntuale. Adesso, caldo freddo pioggia o neve, non perdo una seduta. Grazie

Emanuela (Agente Immigrazione)

Vivo all'estero da diversi anni in un Paese con un cultura molto diversa dalla mia.
Le sedute via Skype mi permettono di continuare la mia terapia ed essere compresa pienamente nel contesto della mia cultura.
Ho provato altri psicoterapeuti locali, ma non conoscendo la mentalità da cui provengo, non sono stati in grado di entrare a fondo nelle mie problematiche.
Senza questo servizio via Skype non sarei stata in grado di trovare un supporto solido per i miei sforzi di integrazione sociale e tutto ciò che deriva da un processo di immigrazione.

Massimo (Media Manager)

Ho avuto il piacere di conoscere Emanuele circa due anni fa. Nonostante mi trovassi allora in una situazione piuttosto difficile, a livello professionale e di salute, quella fu il campanello d'allarme che mi indusse a cercare qualcuno che fosse in grado, professionalmente, di guidarmi a comprendere dei lati del mio carattere ancora poco chiari a me stesso.
In passato avevo avuto alcuni incontri con degli psicoterapeuti, nessuno dei quali però mi aveva "preso per mano" e condotto a riflettere profondamente su degli aspetti della mia personalità che richiedevano - e richiedono tutt'ora - un lavoro molto attento.
Sin dalle nostre prime sedute avevo avuto l'impressione che l'approccio da lui usato - definito "umanistico-esistenziale" - fosse quello più adatto alle mie esigenze di quel momento, e alla mia persona in generale.
Ritengo che quando ci si sottopone ad una terapia psicologica sia necessario, per il paziente, guardare con fiducia al proprio terapeuta. Nel mio caso specifico, questa fiducia è andata crescendo soprattutto grazie alla presenza, in ogni nostro incontro, di suggerimenti e feedback di straordinaria utilità alla mia crescita personale e alla mia consapevolezza.

cit. Richard Bach